Scuola, via libera al regolamento: voti e condotta

Roma – La scuola cambia. Il governo ha approvato in via definitiva il regolamento sulla valutazione degli studenti nelle scuole di ogni ordine e grado: tra le principali novità, già illustrate nei mesi scorsi, i voti numerici a elementari e medie, la bocciatura con il 5 in condotta alle superiori ed il voto su comportamento che farà media. Parte del … Continua a leggere

La leggenda del Ponte dell’Arcobaleno

Il Ponte dell’Arcobaleno   C’e’ un posto in Paradiso, chiamato “Ponte dell’Arcobaleno”. Quando muore una bestiola che è stata particolarmente cara a qualcuno, questa bestiola va al ponte dell’arcobaleno. Ci sono prati e colline per tutti i nostri amici tanto speciali così che possano correre e giocare insieme. C’è tanto cibo, acqua e sole, ed essi sono al caldo e … Continua a leggere

21° ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI GIORGIO ALMIRANTE

Non restaurare, non rinnegare “Non ho voglia di vivere a lungo. Quello che potevo fare di buono l’ho già fatto: ho seminato fede e speranza per tanti anni. Ho esortato al coraggio e alla pazienza un popolo che, se avesse avuto pazienza e coraggio, non sarebbe finito così male. Ho diffuso amore per idee buone e semplici. Di più non … Continua a leggere

Per fermare il massacro degli animali in Cina

“…Sono arrivato fin qui chiuso in una gabbia, catturato ed ammassato insieme ad altri miei compagni, non immaginavo a cosa andavo incontro, ma il mio sguardo triste già sapeva che non avrebbe più rivisto l’alba di un nuovo giorno. Poco dopo…… sanguinante guardo gli occhi del mio carnefice, provo a capire perché mi fa questo, con lo sguardo imploro un … Continua a leggere

GIORNATA NAZIONALE DELLA LEGGE 281/91

– E’ UFFICIALE – SUI DOSSIER ANCHE I GRUPPI ANIMALISTI FACEBOOK !!! Cari amici, ci siamo, parte ufficialmente la 1° Giornata Nazionale sulla Legge 281/91, 10 associazioni tutte insieme in oltre 20 Piazze in Italia il giorno 23 maggio 2009 alle ore 11.00, per sensibilizzare e far conoscere alle persone, tutti gli abusi che ogni giorno vengono perpetrati a danno … Continua a leggere

E poi dicono che noi siamo il terzo mondo!

OCSE: SALARI ITALIA A 23/O POSTO, -17% SU MEDIA Gli italiani incassano ogni anno uno stipendio che è tra i più bassi tra i Paesi Ocse. Con un salario netto di 21.374 dollari, l’Italia si colloca al 23/o posto della classifica dei 30 paesi dell’organizzazione di Parigi. Buste paga più pesanti non solo in Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Francia, … Continua a leggere