Perchè il Fascismo fa ancora paura…

Sono passati 65 anni da quando i più forti eserciti delle più ricche nazioni del mondo ( e certamente non la resistenza dei partigiani italiani ) vinsero la guerra ed abbatterono il Fascismo in Italia eppure pare che esso sia ancora idealmente vivo e vegeto. Lo testimoniano non un’illusoria convinzione di parte di chi ha mantenuto intatti quegli ideali senza … Continua a leggere

Ah Rieccoli..!

Previti era stato messo in disparte come un parente impresentabile, dopo la condanna per la corruzione di un giudice per conto di Berlusconi, ma non era affatto stato dimenticato dal cavaliere che ne ha riesumato l’amicizia ora che pensa gli possa tornare nuovamente utile con i suoi consigli. La sera del ( 06-08-2010 ) ha volutamente esibito un invito a … Continua a leggere

Battaglia ideale

Il condizionamento di massa che le tesi del materialismo hanno operato nell’arco del XX° secolo nel mondo occidentale é così totalizzante che ormai i suoi concetti di base sono radicati profondamente nel “sentire” comune e costituiscono il parametro di confronto della normalità per la quasi totalità della popolazione. Importanza dell’accumulo di denaro e beni patrimoniali, sacralità del lavoro, necessità dell’incremento … Continua a leggere

Involuzione

L’ISTAT ha pubblicato il, 03-08-2010, un dato sulla produttività industriale in Italia dal quale risulta che nel nostro Paese, che già era in posizione di svantaggio, quasi ultimo in classifica in Europa, la produttività è ulteriormente diminuita nell’ultimo anno del 2,7%. Ora la produttività è legata a due fondamentali parametri che sono gli investimenti tecnologici e la ricerca. E’ del … Continua a leggere

Il gioco di Marchionne

Quattro anni fa, a Settembre del 2006, Sergio Marchionne dichiarava prima in un discorso all´Unione Industriale di Torino e poi in un´intervista a Repubblica, che: “il costo del lavoro rappresenta il 7-8% del costo di produzione” “E dunque – aggiungeva – è inutile picchiare su chi sta alla linea di montaggio pensando di risolvere i problemi”. Oggi, dopo 4 anni, … Continua a leggere

Fuori di testa

Premesso, come abbiamo già scritto, che non ci appassiona più di tanto la guerra tra Berlusconi e Fini Iscariota, pur tuttavia lo svolgimento dei fatti ci spinge ad alcune considerazioni sulla capacità intellettuale di Berlusconi. Berlusconi, in conferenza stampa, ha detto:” Fini deve dimettersi da presidente della camera”. Ora la carica di presidente della camera NON é istituzionalmente nella disponibilità … Continua a leggere